OFFERTA -30€ FINO A MERCOLEDI 26 Novembre

IL PERCORSO DI PREVENZIONE E RECUPERO DAGLI INFORTUNI

Ottieni un fisico mobile, prestante e resistente per abbassare il rischio infortuni o recuperare più velocemente per l’attività

SAI COSA SIGNIFICA PREVENZIONE?

Quando sento parlare di “prevenzione” capisco che è un termine al quale non viene data la giusta importanza o il giusto significato.

I ragazzi giovani quando mi parlano di prevenzione pensano alla singola postura e allo stretching, ma prevenire non significa solo questo!

Il termine più appropriato con lo sportivo è “riduzione dei fattori di rischio”, il che non significa che non ci faremo mai male se facciamo certi esercizi ma sicuramente andremo a limitare il rischio per quelli che sono gli infortuni tipici.

Quando parliamo di PREVENZIONE intendiamo di quel percorso composto dalla giusta alimentazione, dall’esercizio e dal giusto approccio alla quotidianità partendo da se stessi.

Capisci quindi quanto sia importante gestire tutti questi fattori, creando un piano, un programma e una routine per rispettare questo programma nel lungo termine.

(Se ti stai chiedendo se ti stai allenando, mangiando o preparando nel modo giusto… probabilmente non lo stai facendo, ma non preoccuparti, il 99% degli atleti non lo fa.) 

PERCHÈ DEVI INTEGRARE UN PROGRAMMA DI PREVENZIONE NEL TUO QUOTIDIANO?

In 18 anni nel settore, allenando atleti di qualsiasi categoria, ho sempre visto troppi sportivi sottovalutare il vero significato della parola PREVENZIONE.

Impegnarti nel quotidiano, attraverso routine semplici ma costanti, ti permetterà di:

  • diminuire il rischio di infortuni gravi (e quindi lunghi stop),  
  • recuperare al 100% per il ritorno in campo dall’ultimo infortunio,
  • contrastare i soliti dolori e fastidi cronici,
  • massimizzare le tue performance, cosi da allenarti e giocare di più durante la stagione (e di conseguenza migliorare progressivamente)

IL PROGRAMMA PREVENZIONE

In questo per-corso ti ho inserito tutta la mia esperienza tra esercizi, programmi e routine che utilizzo sia in fase di prevenzione che rehab/return to play, con esempi di protocollo in caso di infortunio.

L’obiettivo è quello di sentire i primi cambiamenti dopo 3 settimane che lo segui, come anche farti finire la partita senza crampi.

All’interno di “Prevenzione come Filosofia” troverai non solo esercizi e routine di mobilità e auto-trattamento, ma troverai come gestire tutti i fattori per raggiungere davvero la migliore versione di te stesso:

  • Guide sull’Alimentazione
  • Come gestire il Recupero
  • Best practise per il Sonno
  • Mental coaching per preparare il tuo piano di azione 

Questo percorso ti permetterà di metterti al riparo dagli infortuni causati dall’allenamento e dall’attività agonistica.

Inserirai la routine ideale nella tua settimana tipo con tutte le attività di prevenzione, tra mobilità, rinforzo, attivazione (warm-up), riposo e alimentazione in modo coordinato ed efficace.

Imparerai come attivare i muscoli più importanti per massimizzare la loro mobilità. Questo non solo abbasserà il rischio infortuni, ma permetterà di portare la tua performance alle stelle.

Troverai sessioni ed esercizi dimostrativi per guadagnare mobilità, stabilità, flessibilità e forza.

Troverai poi la guida per prevenire e recuperare da quelli che sono gli infortuni tipici a livello di ginocchio, piede e caviglia.

COSA TROVI IN "PREVENZIONE COME FILOSOFIA"?

Ecco cosa otterrai una volta iscritto al programma con questa offerta (+ BONUS)

TUTTE LE SEZIONI DEL PROGRAMMA

In questo per-corso ti ho inserito molti degli esercizi che utilizzo sia in fase di prevenzione che rehab/return to play e ti ho fatto degli esempi di protocollo in caso di infortunio.

Gli esercizi che trovi li potrai inserire nei tuoi programmi, come attivazione o come esercizi di allenamento vero e proprio in base alle tue esigenze.

Ecco l’indice con tutte le sezioni del programma:

Introduzione all’argomento prevenzione per apprenderne appieno il significato, l’approccio con cui gestire i diversi fattori e come potrai integrare senza sforzo il programma di prevenzione nella vita quotidiana.

Qui capirai la vera importanza della prevenzione e di come questo percorso può davvero cambiare svoltare la tua stagione.

Vedremo tutti i passi per come puoi ridurre i fattori di rischio infortuni.

In questa sezione vedremo la Piramide del Recupero: tutti i fattori o le cause, in ordine di importanza ed incidenza, che determinano oltre che la prevenzione il corretto recupero da problematiche per il ritorno in campo al 100%.

Se non dormi abbastanza, limiti anche il tempo di recupero del tuo corpo.

Troverai un’intera guida sul sonno più consigli pratici da mettere in pratica da subito.

Una corretta alimentazione ti permetterà di ridurre anche il rischio di infortuni e in caso di recupero, e perchè no, di velocizzare i tempi di rientro. Qui troverai una guida alla nutrizione e le best practise per diverse situazioni o routine.

In questa sezioni trovi esercizi di auto trattamento che puoi fare a partire da ORA per prevenire e preparare al meglio le tue giornate e i tuoi allenamenti. 

Apprenderai strategie e tecniche finalizzate al comandare il nostro pensiero che può condizionare e aiutare la prestazione o la situazione del caso.  L’obiettivo è strutturarti in modo corretto quello che sarà il tuo piano d’azione.

Vedremo quali sono gli infortuni tipici al ginocchio, capire il tipo di problema e le cause, e sopratutto cosa fare in base al caso.

Una lesione dei legamenti della caviglia può portare ad un importante disequilibrio posturale che si potrebbe ripercuotere sulla qualità della vita normale di una persona o sulla performance sportiva di un atleta. Qui vedremo come prevenire questi problemi o risolverli se già in corso (molto probabile)

Vedremo come possiamo lavorare sui trigger point in autonomia, per trattare varie parti del corpo come:

  • Glutei
  • Piriforme
  • Adduttori
  • Vasto mediale
  • Gastrocnemio e soleo
  • Vasto laterale
  • Quadricipite
  • Ileo psoas
  • Fascia plantare
  • Peroneali
  • Tibiale

Qui troverai 4 diverse sezioni con:

  • 22 esercizi di mobilità
  • 20 esercizi di stabilità
  • 11 esercizi di flessibilità
  • 28 esercizi di rinforzo

Esempi pratici di protocolli che possono essere usati sia come fase di recupero dall’infortunio che come attivazione nel caso in cui nello storico di chi abbiamo davanti sia presente questa sofferenza.

  • Protocollo Tendinite ginocchio del corridore/saltatore → 20 esercizi
  • Protocollo bandelletta ileo tibiale → 11 esercizi
  • Protocollo Fascite implantare → 37 esercizi
  • Protocollo tendine d’achille → 18 esercizi

ACCEDI AL PROGRAMMA

Riduci il rischio infortuni, recupera dai problemi fisici e ottieni un fisico mobile, resistente e prestante.

Sarà tuo a vita e potrai iniziarlo subito o quando vorrai durante la tua stagione.

prevenzione infortuni
PREVENZIONE COME FILOSOFIA

99€

  • ✅ Programma "Prevenzione come Filosofia"
  • ✅ Protocolli di attivazione e recupero
  • ✅ Oltre 80 esercizi di mobilità, stabilità, flessibilità e rinforzo
  • ✅ Accesso al gruppo privato
  • ✅ Programma in PDF tuo per sempre
  • ✅ Risparmia 30€

PER CHI È "PREVENZIONE COME FILOSOFIA"?

Sportivi agonisti o dilettanti

Per tutti gli sportivi che vogliono avere protocolli e routine di attivazione, prevenzione e recupero da adattare al loro caso e alle loro problematiche, cosi da ottenere un fisico più prestante e resistente per evitare infortuni.

Calciatori di qualsiasi categoria

Che desiderano ottenere un fisico capace di resistere alle lesioni e agli affaticamenti, cosi da evitare periodi di stop e migliorare le performance in campo.

Per tutti coloro che vogliono migliorare la loro condizione fisica

Per allenare il loro corpo ad essere mobile, stabile e flessibile, cosi da essere pronti all’attività fisica di qualsiasi tipo.

Cosa dicono i miei atleti?

Ecco i feedback e le recensioni degli iscritti alla Untraditional Academy e agli altri percorsi Untraditional.

HI! I'M STEFANO

Sarò il tuo Coach in questo percorso.

Semplice sono… Un pazzo!
Un pazzo ma con la testa sulle spalle che ha come obiettivo lo star bene di chi si affida a me.
Tanti studenti mi chiedono quale sia stato il mio percorso, il percorso per essere UNTRADITIONAL

Bene, a livello accademico mi sono laureato in scienze motorie prima, poi ho fatto massoterapia e poi osteopatia, ma tutti i giorni studio ogni situazione che va dalla psicologia alla medicina, osservo e analizzo i vari metodi in circolazione.

In più di 15 anni di lavoro ho avuto la fortuna di lavorare con una varietà di soggetti differenti, dall’atleta di spicco mondiale al talento in erba da crescere.

Ecco ognuno di loro ha contribuito alla creazione del mio metodo, di UNTRADITIONAL, che significa non comune, perchè nelle mie sessioni non ci si allena soltanto ma si ride, si parla, ci si diverte e si fatica allo stesso tempo e si ottengono benefici.

Dicono crei dipendenza 😂.

Ora, potrà sembrare uno slogan ma non lo è, il mio obiettivo è il raggiungimento del tuo.

Quindi, non mi resta che augurarti in bocca al lupo!

Il Tuo Progresso in un’unica piattaforma

Abbiamo sviluppato un’area membri online che ti permetterà di allenarti e studiare in qualsiasi momento, su qualunque dispositivo.

Troverai tutti i video e le lezioni del percorso “Prevenzione come Filosofia” già pronti.

I prossimi mesi verranno aggiunti nuovi contenuti e programmi.

La Untraditional Academy è disponibile in:

Versione web: disponibile per tutti i dispositivi [consigliata]

App Teachable: app disponibile solo per IOS (dispositivi Apple)

DOMANDE FREQUENTI

Una volta acquistato “Prevenzione come Filosofia”, potrai accedere alla piattaforma Untraditional Academy dove potrai trovare il corso con le sue sezioni, dove potrai anche scaricare il programma intero di +50 pag. in PDF. 

Dopo che avrai scaricato il PDF, sarà tuo per sempre, ma potrai sempre riscaricarlo nel caso dovessi perderlo.

Il programma non è personalizzato insieme a Stefano Brasetti, ma potrai chiedere consigli per adattarlo alle tue esigenze o per qualsiasi dubbio nel gruppo privato dedicato.

Inoltre, all’interno del percorso apprenderai le strategie pratiche per applicare le routine, i protocolli e le sessioni al tuo caso specifico, in base ai tuoi problemi o le parti del corpo che devi rinforzare.

Per un percorso personalizzato c’è un servizio apposito di affiancamento e coaching.

La piattaforma che ospita Untraditional Academy accetta come metodo di pagamento carta di credito, carta prepagata o carta di debito. Oppure utilizzare metodi come PayPal e Google Pay.

Si, all’interno del programma troverai i video delle esecuzioni degli esercizi e molto altro.

Questa è una delle domande più frequenti che ci vengono poste ed è una risposta semplice. Al 99% in tutti gli sport abbiamo le stesse problematiche tra infortuni, affaticamenti e problemi muscolo-articolari. Questo programma quindi può aiutare qualsiasi atleta e sportivo ad iniziare un percorso di prevenzione o di recupero.

Il percorso non ha una durata precisa.

L’obiettivo è quello di integrare nella tua vita quotidiana le attività di prevenzione descritte nel programma.

Se metterai in pratica ciò che trovi nella guida già in 3.4 settimane potrai sentirne i benefici.

Mentre nel caso di un infortunio, ovviamente il tempo di recupero varia da caso a caso, ma ti assicuro che con le strategie che trovi tornerai in attività molto più in fretta.

© 2023 All Rights Reserved – Stefano Brasetti The Untraditional Coach